Segui LombardiaNews con i feed rss Segui LombardiaNews su Youtube Segui LombardiaNews su Twitter Segui LombardiaNews su Facebook Invia una email

Una guida per conoscere il patrimonio lombardo della biodiversità

Nonostante tra il grande pubblico l’attenzione per la natura sia indiscutibilmente cresciuta negli anni, sono ancora molti i cittadini che non conoscono il significato della parola biodiversità, ossia l’insieme della varietà di specie animali e vegetali, di habitat e di ecosistemi presenti sul nostro pianeta. Secondo i dati della ricerca Flash Eurobarometro 2013 in Europa la percentuale di cittadini che non hanno mai sentito parlare di biodiversità o che conoscono il termine senza conoscerne il significato è del 56% mentre il 73% sono quelli che non conoscono i siti Natura 2000 ossia quelle aree individuate proprio per proteggere vegetazione, flora e fauna d’interesse comunitario. In Italia la situazione non è difforme anzi peggiora decisamente perché il 92% dichiara di non conoscere affatto la Rete.
Proprio per far conoscere ai cittadini la straordinaria varietà di forme di vita ed ecosistemi di cui tutti facciamo parte, la Regione Lombardia ha lanciato la campagna “Lombardia patrimonio naturale di biodiversità.” L’iniziativa realizzata nell’ambito del progetto LIFE+ Gestire, un ambizioso progetto della Regione Lombardia che vede coinvolti CTS (Centro Turistico Studentesco e Giovanile), Comunità Ambiente, ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alla Foreste), FLA (Fondazione Lombardia per l’Ambiente) e Lipu con il sostegno di Fondazione Cariplo, prevede la produzione e la diffusione di materiali informativi (opuscoli e guide) e la realizzazione di una campagna pubblicitaria su web, radio e tv.
Primo prodotto della campagna è una guida per i cittadini pensata per informare il grande pubblico sull‘esistenza della Rete in Lombardia e la sua importanza per la tutela della biodiversità e dei servizi ecosistemici, ma anche sulle minacce che incombono su queste fondamentali risorse e come contribuire per salvaguardarle.
Con un linguaggio semplice e conciso, la guida descrive alcuni degli ambienti naturali presenti nelle aree Natura 2000 lombarde, evidenziando per ciascuno le principali minacce e i comportamentiche sarebbe opportuno evitare o adottare. Si va dagli ambienti forestali, che coprono circa un quarto del territorio regionale e ne rappresentano il grande patrimonio verde collettivo, a quelli di acqua dolce; dagli ambienti agricoli a quelli rocciosi e alle grotte fino ad arrivare ai ghiacciai, ai nevai e agli ambienti di alta quota, descrivendo anche alcune delle specie o degli habitat che li caratterizzano e che sono tutelati a livello comunitario.
“Obiettivo di questa importante campagna – dichiara l’Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Claudia Terzi è quella di far conoscere ai nostri cittadini le aree Natura 2000 e il grande
patrimonio di biodiversità in esse custodito. Un patrimonio che va responsabilmente protetto e conservato perché di grande valore sociale ed economico. Le natura che ci circonda, oltre ad essere bellezza per gli occhi e per lo spirito, è fonte di piacere e svago nonché di materie prime che rendono possibile lo sviluppo economico. E soprattutto la natura ci offre acqua e aria pulite, ci difende dalle frane e regola i cambiamenti climatici. Ma un patrimonio che va anche valorizzato attraverso una corretta fruizione perché è difficile proteggere quello che non si conosce”.
Un capitale naturale quello di Natura 2000 costituito da 242 siti lombardi sui 2.908 presenti in Italia e sui complessivi 26.000 individuati a livello europeo. Queste aree si trovano per lo più in
montagna e lungo i fiumi, dove la natura è ancora rigogliosa, ma si possono trovare anche nella pianura agricola, come le Risaie della Lomellina, o in zone antropizzate, come le Torbiere del Sebino. In tutte queste aree si sono preservati habitat o specie particolarmente importanti per la biodiversità, come Argna valsabina, piccolo mollusco che vive solo nelle sorgenti della Val Sabbia, o Saxifraga presolanensis, un fiore che vive solo sulle rocce delle Prealpi bergamasche. 372.147 ettari di territorio dove vengono tutelati 57 habitat, 27 specie vegetali, 47 specie animali (di cui 13 mammiferi, 14 pesci, 5 tra anfibi e rettili, 15 invertebrati) e 87 specie di uccelli. Esistono inoltre altre numerose specie vegetali, di invertebrati, anfibi e rettili che sono per la Lombardia di particolare interesse in quanto endemiche, rare o a rischio di estinzione.
La guida verrà distribuita a livello regionale attraverso le sedi territoriali dell’Amministrazione e gli enti gestori di Parchi e Riserve Naturali.
Fonte: Redazione
Martedì 2/12/2014
Condividi su:  Condividi su Ok-Notizie Condividi su FriendFeed Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Google Buzz
Altre news dal canale SocietÓ e life style
Pavia

Una nuova frontiera nella ricerca di farmaci antitumorali

Creare farmaci innovativi capaci di agire contemporaneamente su più di un bersaglio epigenetico contro il cancro: ci stanno provando i gruppi dei ...
Fonte: Redazione
Milano

Università: dal Comune canoni concordati anche per gli studenti

Dal Comune un nuovo modello di contratto a canone concordato per tutelare gli studenti e una card con sconti e agevolazioni . Presentati questa mattina ...
Fonte: Redazione
Milano

All'Idroscalo i campionati mondiali di canoa

Dal 19 al 23 agosto Milano sarà la città d’acqua per eccellenza: arrivano all’Idroscalo più di cento Paesi per contendersi ...
Fonte: Redazione
Brescia

Sapori internazionali per il team del Comitato Provinciali Fijlkam Brescia

Si è svolta a Casablanca, in Marocco, dal 14 al 17 maggio 2015, l’undicesima gara internazionale del Re. Evento molto competitivo e di ...
Fonte: Redazione
Brescia

Fijlkam Progetto Educativo Scuola Karate

Domenica 3 maggio presso il palazzetto del Comune di Pisogne si è svolta la quinta ed ultima tappa del 8°Campionato Bresciano Progetto Educativo ...
Fonte: Redazione
Brescia

Campionato Italiano juniores: due quinti posti per Alice Bellandi e Davide Corsini

Conversano (BA) è stato, in questo weekend, il teatro delle finali del Campionato Italiano Juniores di judo, a cui hanno preso parte anche differenti ...
Fonte: Redazione
Brescia

66┬░ seminario nazionale di kumite

E’ iniziato martedì 17 marzo, ad Ostia, presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone, il 66°Seminario Nazionale di Kumite e il 67° ...
Fonte: Redazione
Brescia

Fijlkam, sviluppo e comunicazione

Dagli inizi del nuovo anno, la FIJLKAM, l’unica Federazione Nazionale riconosciuta, sta attuando, in parallelo con la promozione dello sport nelle ...
Fonte: Redazione
Karate

Gli open dÔÇÖAustria 2015

La gara in oggetto è stata molto interessante soprattutto per la presenza di pochissimi italiani e di alcune nazionali ufficiali! Le iscrizioni ...
Fonte: Redazione
Brescia

Fijlkam karate Campionati Italiani assoluti fasi di qualificazione

Domenica 18 gennaio 2015 presso il palazzetto del Comune di Odolo (BS) si è svolta la qualificazione ai campionati Italiani della categoria Assoluti ...
Fonte: Redazione
Milano

Nasce Universiday, il pi├╣ grande evento italiano dedicato agli studenti

Studenti stranieri a Milano un indotto da duecento milioni all’anno, secondo un’indagine della Camera di commercio su 282 studenti dall’estero ...
Fonte: Redazione
Milano

Giro, ├Ę ufficiale: a Milano la tappa finale

“Attendevamo questa notizia con trepidazione dopo aver lavorato a lungo in questi mesi per ottenere questo risultato ora il momento dell’ufficialità ...
Fonte: Redazione
Milano

Il Giro torna a casa, nel 2015 arrivo a Milano

Il Giro d'Italia torna a casa. Dopo due anni di assenza, l'arrivo della corsa rosa nel 2015 sarà a Milano, il 31 maggio. La 98esima edizione, presentata ...
Fonte: Redazione
Milano

La notte meneghina fra passato e futuro

Come si può descrivere il volto di una città se non attraverso le proprie strade, gli edifici e i monumenti? Ad Artem offre ai milanesi e ...
Fonte: Redazione
Milano

Il comune aggiorna le graduatorie di nidi e scuole dell'infanzia

Verrà pubblicato nel pomeriggio di oggi sul sito del Comune (www.comune.milano.it) l’aggiornamento delle graduatorie relative alle iscrizioni ...
Fonte: Redazione
Omegna

Acroaria, coppa del mondo di acrobazia in parapendio

Dal 2 al 6 luglio circa cinquanta tra i migliori piloti al mondo, provenienti da una ventina di nazioni, si sfideranno nel cielo del lago d'Orta durante ...
Fonte: Redazione
Milano

Due maxischermi mondiali questa sera per i tifosi dell'Olimpia

I tifosi e le tifose dell’Olimpia Armani questa sera potranno assistere su due maxischermi cittadini a gara 3 delle finali scudetto. Appuntamento, ...
Fonte: Redazione
Milano

Quasi artificiale, "la vita al tempo della biologia politica"

La scoperta, annunciata ai primi di maggio, è di quelle rivoluzionarie. Riassumiamo. Un gruppo di ricercatori dello Scripps Reasearch Institute ...
Fonte: Redazione
Pavia

Il CIBRA dell'università in difesa dei cetacei

Il CIBRA, Centro di Bioacustica e Ricerche Ambientali dell’Università di Pavia, opera da più di vent’anni nello studio della ...
Fonte: Redazione
Curiosità
separazione
Curiosità
La scuola di circo per giovani acrobati

La scuola di circo per giovani acrobati

Una palestra libera di Circo per tutti i ragazzi dai 14 ai 19 anni che si vogliano cimentare nelle arti circensi
separazione
Cibo e anima
L'asparago in sfilata a Roma

L'asparago in sfilata a Roma

La pregiata produzione della Valceresio e il Salame di Varzi sono le uniche due specialità tipiche che in Lombardia nascono esclusivamente in realtà locali con meno di cinquemila abitanti
separazione
Media
WhatsApp su computer, ecco come funziona

WhatsApp su computer, ecco come funziona

Come associare il vostro computer con lo smartphone usando una applicazione web che per ora funziona solo attraverso il browser Chrome di Google
separazione
Eventi
Buon compleanno Sormani

Buon compleanno Sormani

La biblioteca cittadina compie sessant'anni: un'iniziativa che coinvolge la città per festeggiarla
separazione