Segui LombardiaNews con i feed rss Segui LombardiaNews su Youtube Segui LombardiaNews su Twitter Segui LombardiaNews su Facebook Invia una email

Nasce in Italia la prima fondazione per aiutare le vittime di gravi traumi

Si vive sperando che non capiti mai. Eppure succede, purtroppo a centinaia di italiani ogni anno, di ricevere la telefonata che cambia la vita in un minuto. Dall’altro capo del filo qualcuno ti dice che un tuo caro (un figlio, un marito, una moglie, un padre o una madre) ha avuto un gravissimo incidente stradale o un infortunio. Nella testa si affollano mille pensieri e anche quando la prima domanda (“Sopravviverà?”) trova il sollievo in cui speravi, non sempre la nuova realtà con cui si deve fare i conti è priva di disperazione. I traumi riportati nell’incidente avranno conseguenze gravi, forse per il resto della vita. E allora ti trovi solo con le tue domande: “Quali saranno le strutture sanitarie più adatte?”, “Che tipo di fisioterapia sarà più utile?”, “Avrà le cure sdeguate?”, “Quali saranno le conseguenze psicologiche per l’intera famiglia?”.

La “Fondazione Simona Galletto ONLUS – Ricerca e Innovazione Tecnologica per le Vittime di grandi Traumi” è una Fondazione di famiglia con sede a Manta, nel Cuneese, che nasce proprio per rispondere a questo tipo di domande. Costituita per volontà del Fondatore, Corrado Galletto, a seguito dall’esperienza drammatica e dai profondi risvolti umani vissuti dalla propria famiglia dopo l’incidente stradale accorso al figlio Stefano quando aveva solo 9 anni, la Fondazione Simona Galletto ONLUS (intitolata alla sorella di Stefano Galletto, deceduta ad appena sei mesi di vita a causa di una gravissima malformazione congenita) ha l’obiettivo di aiutare le vittime di gravi traumi dovuti ad incidenti stradali (o a cause di altra natura) e le loro famiglie, fornendo supporto clinico e psicologico.

“L’odissea vissuta e l’osservazione dello stato e delle circostanze dirette che vivono le persone che subiscono gravi traumi e le relative conseguenze sulle loro famiglie hanno dato lo spunto e l’impulso per dare avvio a questa iniziativa – spiega il presidente Corrado Galletto – La Fondazione Simona Galletto è un progetto fortemente voluto per offrire un aiuto concreto a tutti coloro che si trovano nella situazione in cui ci siamo trovati io e la mia famiglia più di 30 anni fa. Le persone che hanno subito gravi traumi invalidanti di qualunque tipo, stradali o di altra natura, non devono essere lasciate sole. Che si abbiano o meno mezzi economici a disposizione, non sempre si riesce ad individuare la migliore struttura sanitaria in relazione alla tipologia del trauma subito. E soprattutto le gravi implicazioni psicologiche che si abbattono sull’intera famiglia prescindono da qualsiasi status sociale”.

L’attività scientifica della Fondazione Simona Galletto Onlus intende fornire all’infortunato, e più in generale alla sua famiglia, un’assistenza globale per affrontare le diverse fasi della situazione: dall’assistenza psicologica all’indicazione della struttura sanitaria di eccellenza sino all’individuazione del singolo tecnico di riabilitazione che possa prestare assistenza a domicilio.

Per gestire le fasi di emergenza la Fondazione ha istituito un call center che risponde al numero unico nazionale 199.240.033 (il costo della telefonata va da 0,14 a 0,48 centesimi al minuto a seconda dei diversi operatori telefonici, senza scatto alla risposta) e che, con competenza mirata, è in grado di fornire le referenze e di indirizzare il richiedente presso strutture convenzionate e personale medico di eccellenza in relazione alla tipologia del trauma subito.

Il call center istituito dalla Fondazione ha il compito di raccogliere su una scheda i dati anagrafici del chiamante, numero di telefono e il problema sanitario in atto; i dati vengono poi trasferiti al direttore scientifico, Carlo Boscardini, che prende contatti col richiedente entro 24 ore dalla chiamata, per prendere conoscenza dell’emergenza e per cercare di organizzare l’assistenza richiesta, anche stabilendo, ove si rendesse necessario, un “contatto medico” con l’ospedale in cui l’infortunato è ricoverato e approfondire l’opportunità di un eventuale trasferimento sanitario d’eccellenza disponibile ad accogliere il paziente.
Fonte: Redazione
Martedì 29/10/2013
Condividi su:  Condividi su Ok-Notizie Condividi su FriendFeed Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Google Buzz
Tag Articolo
Altre news dal canale Italia / Mondo
Padova

Umanesimo e digitalizzazione protagoniste al Festival Galileo

 Si è svolto lo scorso weekend a Padova, presso la Sala dei Giganti del Palazzo del Capitanio, il convegno “La fabbrica 4.0: uomini, ...
Fonte: Redazione
Milano

Alzheimer: finalmente anche in italiano la Dichiarazione di Glasgow

Finalmente è possibile sostenere concretamente la lotta alla demenza che colpisce 44 milioni di persone nel mondo, di cui oltre 1 milione sono italiani. È ...
Fonte: Redazione
Milano

8° Campionato Provinciale Karate Fijlkam

Domenica 1 febbraio, si è svolta la manifestazione gioco-sport FIJLKAM , che rappresenta un vero e proprio percorso formativo per tantissimi piccoli ...
Fonte: Redazione
Karate

Gli open d’Austria 2015

La gara in oggetto è stata molto interessante soprattutto per la presenza di pochissimi italiani e di alcune nazionali ufficiali! Le iscrizioni ...
Fonte: Redazione
Omegna

Acroaria, coppa del mondo di acrobazia in parapendio

Dal 2 al 6 luglio circa cinquanta tra i migliori piloti al mondo, provenienti da una ventina di nazioni, si sfideranno nel cielo del lago d'Orta durante ...
Fonte: Redazione
Milano

Incidente in Baviera: la Germania chiede l’aiuto degli speleologi italiani del CNSAS

Dopo quattro giorni dall’incidente il Governo Federale Tedesco chiede aiuto al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico per tentare di salvare ...
Fonte: Redazione
Baviera

Iniziate le operazioni di soccorso dello speleologo tedesco

I tecnici del CNSAS hanno iniziato le operazioni di soccorso nella grotta Rienseding -­‐ Schachthöhle dopo l'allarme scattato nelle scorse ...
Fonte: Redazione
Fotografia

Il concorso australiano di ritratto fotografico

"Eravamo alla ricerca di uno scatto che permettesse di dare un forte senso alla persona ritratta". Uno scatto diverso, secondo la giuria del ...
Fonte: Redazione
Giornalismo

I vincitori del Pulitzer

The Guardian Us e The Washington Post hanno vinto il più ambito premio giornalistico del mondo, il Pulitzer. Nella categoria “servizio pubblico” ...
Fonte: Redazione
ViabilitĂ 

Autostrade, al via la registrazione per gli sconti pendolari

Per i pendolari scatta da oggi, 25 febbraio 204, la possibilità di registrarsi sul sito del Telepass (www.telepass.it), o sui siti delle concessionarie ...
Fonte: Redazione
ViabilitĂ 

Autostrade, al via la registrazione per gli sconti pendolari

Per i pendolari scatta da oggi, 25 febbraio 204, la possibilità di registrarsi sul sito del Telepass (www.telepass.it), o sui siti delle concessionarie ...
Fonte: Redazione
Roma

Finanza all’assalto dei clan, sequestrati in un anno 3 miliardi

 Proteggere il sistema economico dalle infiltrazioni criminali e dai patrimoni illeciti, che alterano le regole di funzionamento dei mercati ...
Fonte: Redazione
Roma

Contraffazione, sequestrati 130 milioni di prodotti

Tutelare i mercati dall’invasione di prodotti falsi, di provenienza incerta o non sicuri per i consumatori è necessario non solo per assicurare ...
Fonte: Redazione
Roma

Finanza, scoperti in un anno 8 mila evasori totali

Evasione fiscale internazionale, economia sommersa, reati e frodi tributarie: questi i fenomeni al centro dell’attività della Guardia di Finanza ...
Fonte: Redazione
Parma

Cibus, la fiera dell'alimentare italiano si presenta

“Cibus 2014” ha scelto per una prima presentazione il palcoscenico internazionale di “Anuga”, la grande fiera dell’alimentazione ...
Fonte: Redazione
Milano

Anas: al via l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali

Anas comunica che dal 1° novembre 2013, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di ...
Fonte: Redazione
Scienza

Facce da Bosone

Il premio Nobel 2013 per la fisica è stato vinto unitamente da François Englert e Peter W. Higgs "per la scopèerta teorica del ...
Fonte: Redazione
Roma

Lampedusa, morti a centinaia per arrivare in Italia

Sono proseguite per tutta la notte le ricerche al largo dell' isola dei Conigli, davanti a Lampedusa, dove ieri mattina e' naufragato il peschereccio con ...
Fonte: Redazione
Video

Un sottomarino a Milano

  ...
Fonte: Redazione
CuriositĂ 
separazione
CuriositĂ 
La scuola di circo per giovani acrobati

La scuola di circo per giovani acrobati

Una palestra libera di Circo per tutti i ragazzi dai 14 ai 19 anni che si vogliano cimentare nelle arti circensi
separazione
Cibo e anima
L'asparago in sfilata a Roma

L'asparago in sfilata a Roma

La pregiata produzione della Valceresio e il Salame di Varzi sono le uniche due specialitĂ  tipiche che in Lombardia nascono esclusivamente in realtĂ  locali con meno di cinquemila abitanti
separazione
Media
WhatsApp su computer, ecco come funziona

WhatsApp su computer, ecco come funziona

Come associare il vostro computer con lo smartphone usando una applicazione web che per ora funziona solo attraverso il browser Chrome di Google
separazione
Eventi
Buon compleanno Sormani

Buon compleanno Sormani

La biblioteca cittadina compie sessant'anni: un'iniziativa che coinvolge la cittĂ  per festeggiarla
separazione