Segui LombardiaNews con i feed rss Segui LombardiaNews su Youtube Segui LombardiaNews su Twitter Segui LombardiaNews su Facebook Invia una email

Esce Sexocracy, il nuovo DocuFilm sugli scandali del Bunga Bunga

sexocracy fotoDopo Videocracy, ecco "Sexocracy", il film che promette di svelare i segreti del Bunga Bunga e raccontare gli oscuri e conturbanti legami tra politica e show biz. Esce l' 11 maggio nelle sale UCI di Milano Bicocca e Roma Fiumicino Parco Leonardo e racconta i rapporti tra politica e mondo dello spettacolo. 
Non sono lontani i tempi dei festini ad Arcore e delle candidate “brave e gradevoli” che ci avevano dato l’impressione di vivere sotto un regime di sessocrazia. Mentre il processo per il Rubygate è in pieno svolgimento, un film come questo può servire a farsi un’idea circa le responsabilità dei personaggi implicati. Il film ripercorre la biografia di Lele Mora, scavando nel rapporto di reciproca ammirazione e di amicizia con Silvio Berlusconi proponendo anche una visione del corpo della donna intesa come fulcro e punto di raccordo di due mondi che si attraggono reciprocamente, a volte confondendosi, quello del potere e quello dello spettacolo.

Così Ruben Maria Soriquez, Regista del DocuFilm:
"Per me Regista dichiaratamente "di sinistra", è stata una Sfida raccontare di Lele Mora, spogliandomi di pregiudizi e cercando di mettere in luce molti suoi tratti non conosciuti.
Ho cercato di guardare i recenti scandali con un occhio che andasse al di là della solita contrapposizione tra opposte fazioni politiche, con uno sguardo meno coinvolto e quasi forestiero.
Sexocracy credo sia un DocuFilm che piacerà moltissimo e creerà enorme dibattito soprattutto tra gli elettori di sinistra"

Secondo Luca Redavid, Autore e Produttore del DocuFilm:
Quando ho scritto Sexocracy ho pensato subito che dovesse rivolgersi a tutto quel pubblico che aveva visto Videocracy.
Volevo raccontare la fiigura di Lele Mora e quella di Berlusconi e gli relativi scandali, non solo con Lele Mora in prima persona, ma anche attraverso vari personaggi (lascio agli spettatori la sorpresa di scoprirli), attorno ai quali si creeranno un ritmo e un interesse crescenti fino alla fine del film.
Anticipo che nel film c’è spazio per una visione del "Corpo della Donna", raccontata da donne.
Trovo che Videocracy sia stato un bellissimo film a cui tuttavia mancavano dei pezzi. E proprio per questo, chi lo ha visto troverà in Sexocracy un completamento, chi non lo ha visto si godrà comunque tutto di un fiato questo Film-Verità su uno spaccato del costume e della politica italiana, che con scandali, Bunga Bunga e berlusconismo, ha fatto parlare tutto il mondo.

Fonte: Redazione
Mercoledì 9/05/2012
Condividi su:  Condividi su Ok-Notizie Condividi su FriendFeed Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Google Buzz
Tag Articolo
Altre news dal canale Cinema
Milano

A Palazzo Reale la 19┬░ edizione di Milano Film Festival

Presentata oggi a Palazzo Reale la 19° edizione di Milano Film Festival – Segni particolari, prodotta da esterni e realizzata con il sostegno ...
Fonte: Redazione
Milano

Scrivi la recensione? Ti danno 1000 euro

La webtv di politiche culturali Studio28 Tv inaugura la seconda edizione del premio "Critica in MOVimento", fnanziato da Fondazione Cariplo e ...
Fonte: Redazione
Milano

Al via la rassegna cinematografica dedicata a Mariangela Melato

Dal 7 al 10 marzo, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema di viale Fulvio Testi 121, Fondazione Cineteca Italiana e Comune di Milano inaugurano ...
Fonte: Redazione
Video

Le star sul lago di Como

  ...
Fonte: Redazione
Video

Acab

Fonte: Redazione
Video

Edgar

Fonte: Redazione
Video

This must be the place

Fonte: Redazione
Video

Il nuovo Sherlok Holmes

Fonte: Redazione
Video

L'ultimo terrestre

Fonte: Redazione
Milano

Al via il Milano Film Festival

È stata presentata oggi a Palazzo Reale dagli assessori  Chiara Bisconti (Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero) e Stefano ...
Fonte: Redazione
Video

Cose dell'altro mondo

Fonte: Redazione
Video

Habemus Papam

Fonte: Redazione

Cappuccetto rosso sangue

Fonte: Redazione
Milano

Vince un iraniano esordiente nel festival del cinema

Tra cinquanta nazioni rappresentate e un'ottantina tra film e video proiettati, alla fine l'ha spuntata la pellicola iraniana, “The Neighbor”. ...
Fonte: Redazione
Video

Il discorso del Re

Fonte: Redazione
Video

Gli angeli del male

Fonte: Redazione
Milano

Placido: "Ridicole le polemiche sul film"

Ancora polemiche su "Gli angeli del Male", pellicola di Michele Placido su Renato Vallanzasca (foto). Mentre all'estero c'è grande accoglienza ...
Fonte: Redazione
Video

Zalone, "Che bella giornata"

Fonte: Redazione
Curiosità
separazione
Curiosità
La scuola di circo per giovani acrobati

La scuola di circo per giovani acrobati

Una palestra libera di Circo per tutti i ragazzi dai 14 ai 19 anni che si vogliano cimentare nelle arti circensi
separazione
Cibo e anima
L'asparago in sfilata a Roma

L'asparago in sfilata a Roma

La pregiata produzione della Valceresio e il Salame di Varzi sono le uniche due specialità tipiche che in Lombardia nascono esclusivamente in realtà locali con meno di cinquemila abitanti
separazione
Media
WhatsApp su computer, ecco come funziona

WhatsApp su computer, ecco come funziona

Come associare il vostro computer con lo smartphone usando una applicazione web che per ora funziona solo attraverso il browser Chrome di Google
separazione
Eventi
Buon compleanno Sormani

Buon compleanno Sormani

La biblioteca cittadina compie sessant'anni: un'iniziativa che coinvolge la città per festeggiarla
separazione